fbpx

Lombalgia

Lombalgia: che cos'è, cosa fare per prevenire e rimedi nel caso di fase acuta

 

Lombalgia

 

Che cos’è la Lombalgia

La lombalgia, più comunemente detta mal di schiena, è un disturbo comune che coinvolge muscoli, ossa della colonna. Essa colpisce, ad un certo punto della loro vita, circa il 40% delle persone.
La lombalgia può essere classificata per durata: acuta (durata inferiore alle 6 settimane), sub-cronica (da 6 a 12 settimane) o cronica (più di 12 settimane); la lombalgia acuta è anche nota popolarmente come colpo della strega.

L’importanza di seguire una vita sana.

Cosa fare per prevenire e rimedi nel caso di fase acuta. La lombalgia è un dolore che colpisce la zona lombare, cioè la parte bassa della schiena. Può essere dovuta a diversi fattori, tra cui una postura scorretta, l’obesità o il sovrappeso, lo stress o semplicemente il normale invecchiamento. Esistono vari rimedi per la lombalgia in caso di fase acuta, ma è fondamentale prevenire questa patologia muscolo scheletrica consultando un esperto del settore. Rivolgersi da un professionista per una vita sana è il modo migliore per evitare problemi alla schiena e mantenere uno stile di vita sano ed equilibrato.

Come prevenire patologie muscolo scheletriche a carico della colonna vertebrale.

Il nostro organismo è in costante movimento: camminare, correre, pedalare sono tutte azioni che ci aiutano a mantenerci in forma e a prevenire disturbi e malattie. Anche la nostra colonna vertebrale si adatta al movimento, ma solo se viene sollecitata in modo regolare. Una vita troppo sedentaria, infatti, può portare ad un affaticamento della muscolatura paravertebrale e dei dischi intervertebrali, con il rischio di sviluppare patologie muscolo-scheletriche come lombalgia, cervicalgia e sciatalgia. Un’alimentazione varia ed equilibrata è importante per mantenere il nostro organismo in salute: ricordiamoci sempre di consumare frutta e verdura di stagione, cereali integrali e pesce azzurro.

Rimedi in caso di fase acuta di lombalgia.

Il trattamento aspecifico della lombalgia acuta è in genere effettuato tramite misure conservative, importantissimo iniziare subito un ciclo di fisioterapiaterapia manualetecarterapia e  ginnastica correttiva abbinato a semplici farmaci per il dolore.

Il mal di schiena (lombalgia) può essere prevenuto con uno stile di vita sano e adeguato. Soprattutto è importante mantenere una buona postura, fare attività fisica costante ed evitare situazioni che possono peggiorare il dolore, come stare troppo tempo in piedi o seduti, sollevare pesi ecc. In caso di lombalgia acuta è necessario intervenire subito per alleviare il dolore. Ci sono diversi rimedi naturali che si possono utilizzare: impacchi caldi o freddi, massaggi, esercizi di stretching. Rivolgersi al proprio medico o a un esperto in materia è sempre la soluzione migliore per ottenere sollievo.

Perché rivolgersi al sottoscritto per una vita più sana.

Il dolore lombare è il più frequente tra tutti i disturbi muscolo-scheletrici. Si stima che circa il 70-85% della popolazione ne sia colpita almeno una volta nella vita, con un picco di incidenza nel periodo compreso tra i 35 e i 55 anni. La lombalgia acuta, cioè quella di breve durata (da qualche giorno a massimo 6 settimane), colpisce circa il 10% della popolazione generale ed è la principale causa di assenza per malattia dal lavoro. Il mio obiettivo è offrire consigli per prevenire questa patologia, ma anche per intervenire in caso di fase acuta. Rivolgersi a me significa intraprendere un cammino per migliorare la propria qualità della vita e condurla in modo più sano ed equilibrato.

Non esiste solo la prevenzione, rivolgiti a un esperto per migliorare la qualità della tua vita.

2 commenti su “Lombalgia”

  1. Pingback: bahis siteleri

  2. Pingback: 2cassandra

Lascia un commento